Peccato Grande Vomero, tutto cuore e combattimento. La nostra squadra di serie A1 esce sconfitta 4-2 per un soffio nell’ultima giornata di campionato, a Maglie. E giocherà i playout per non retrocedere. Sarà l’occasione per applaudirla e incitarla ancora, nell’incontro di andata che si giocherà prossimamente. Vediamo il dettaglio.
Il nostro club ci prova fino alla fine a vincere sul campo del Maglie; solo con il successo infatti il club napoletano avrebbe conquistato il matematico secondo posto nel girone 4 e quindi la permanenza in A1. Invece, dopo il 2-2 dei singolari, sono arrivate due sconfitte in doppio al super tiebreak del terzo set e il sogno è svanito. Il Vomero è stato battuto 4-2 dal Maglie: in singolare vittorie di Facundo Juarez e Gianmarco Cacace (ko di Caparco e dell’olandese Niesten). Poi, in doppio, Di Nicola-Cacace e Niesten-Caparco uscivano di scena allo sprint finale. Il Vomero giocherà da quarta classificata i playout per non retrocedere, il 24 novembre in casa e il 1 dicembre in trasferta. Domani, al termine del sorteggio in Federtennis, la squadra del presidente Carlo Grasso e del diesse Marino Carelli conoscerà il nome della propria avversaria che sarà comunque una delle terze classificate dei gironi 1, 2 e 3. Forza Tennis Vomero, la salvezza in A1 è solo rimandata.

0 comments

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>