Dopo aver concluso al 1° posto del girone, con una giornata di anticipo, la prima fase del Campionato Nazionale a Squadre di Serie A2 maschile, i ragazzi della nostra squadra di vertice sono approdati, per il terzo anno consecutivo, ai playoff decisivi per la promozione in Serie A1.
Domenica 2 dicembre andrà in scena, sui campi del T.C. Sinalunga in provincia di Siena, il match di andata del turno decisivo dei playoff; il match di ritorno lo disputeremo in casa domenica 9 dicembre.
I nostri avversari, che negli ultimi anni hanno già conosciuto il massimo palcoscenico della Serie A1, si presentano particolarmente forti ed agguerriti, potendo schierare tra le loro fila 2 giocatori classificati a ridosso della trecentesima posizione del ranking ATP (il belga Yannick Mertens ed il brasiliano con passaporto italiano Bruno Santanna). Anche il pubblico della cittadina in provincia di Siena si preannuncia particolarmente “caldo”.
Ci aspettano quindi due domeniche di grande passione e sofferenza al tempo stesso, che i nostri fantastici ragazzi affronteranno come sempre con grande impegno e lodevole attaccamento ai colori sociali, consapevoli di aver già conseguito un’ennesima impresa ma certamente determinati ad andare ancora oltre.
I giocatori schierabili dal nostro fenomenale capitano, il maestro Remigio Burzio, nel doppio confronto con il T.C. Sinalunga saranno: Nicolas Almagro, Daniel Gimeno Traver, Gianmarco Cacace, Giuseppe Caparco, Facundo Juarez, Mariano Esposito, Giuseppe Pazzi e Miliaan Niesten. Resteranno come sempre a fianco della squadra Stefano Modugno ed i giovanissimi Checco Modugno e Filippo Sbriglia.
Nella difficile trasferta di Sinalunga la squadra sarà sostenuta, oltre che dal Presidente Carlo Grasso, dal Direttore Sportivo Marino Carelli e dal Team Manager Ciccio De Lise, anche da un simpaticissimo ed appassionato gruppo di Soci.

0 comments

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>